Cabina oscurante per controlli non distruttivi

Cabina oscurante per controlli con liquidi penetranti o magnetoscopici

Le cabine oscuranti della serie GABO sono state sviluppate per risolvere la problematica del necessario oscuramento durante le prove non distruttive ed i controlli con  :

  • liquidi penetranti
  • Controlli radiografici e  gammagrafici
  •  magnetoscopici
  •  correnti indotte

Nella maggior parte dei casi queste tecnologie richiedono di operare con un livello di luminosità del locale operativo non superiore ai 10 LUX (in pratica buio).

Le cabine GABO risolvono questa esigenza e sono cosi realizzate :

  • struttura portante in robusto acciaio saldato e verniciato nero opaco
  • copertura in rete metallica per contenimento tende oscuranti superiori
  • guida con cuscinetti e ganci su tutto il perimetro della cabina, per il fissaggio delle tende
  • tende oscuranti disponibili in tessuto nero autoestinguente o in materiali plastici resistenti alle scintille di saldatura

Dimensioni

Le cabine GABO sono realizzate a misura su indicazione del cliente e vengono spedite smontate con tutto il necessario per un semplice assemblaggio in opera.

Optional

  • illuminazione a LED regolabile con specifico dimmer in modo proporzionale 0-100 %
  • sistema di ventilazione per il ricircolo dell’aria e la rimozione di eventuali esalazioni
  • versione con struttura estensibile/compattabile per il recupero dello spazio quando non è necessario utilizzare l’oscurament

Richiedi un preventivo o contattaci

    Azienda (*)
    Nome (*)
    Cognome (*)
    Città (*)
    Provincia
    Nazione
    Telefono
    E-mail (*)
    Messaggio (*)
    Privacy Policy *
    Attività di marketing *
    AcconsentoNon acconsento
    I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per inviare il messaggio

    Impianti associati

    Ci hanno già scelto...

    Marcegaglia
    FCA
    Magneti Marelli
    Leonardo
    Iveco
    Selex Galileo
    Alenia Aermacchi
    Alenia Spazio
    Prysmian Group
    Plastic components
    Gruppo Comital
    Fata Hunter
    Farmaceutici
    CDC