Impianti filtrazione aria: perchè sono importanti?

Impianti di filtrazione aria: depurare l’aria è importante sopratutto per eliminare le particelle inquinanti aerodisperse, facilmente respirabili dagli operatori e dannose per il nostro organismo.

Molti dei processi produttivi e di fabbricazione prevedono cicli tecnologici durante i quali vengono effettuate trasformazioni o manipolazioni di oggetti e materiali che rilasciano una serie di elementi inquinanti come fumi, nebbie oleose, polveri o esalazioni.

Alcuni esempi di processi che generano inquinanti aeriformi sotto forma di fumi e polveri :

  • laminazione
  • fucinatura e stampaggio
  • estrusione trafilatura tranciatura taglio al laser taglio al plasma termoformatura piegatura / imbutitura / punzonatura
  • saldatura
  • brasatura
  • incollaggio
  • calettatura
  • rivettatura

Ne consegue che in questi ambienti la composizione dell’aria cambia a causa di alcune particelle invisibili all’occhio umano, con una dimensione così infinitesimale da essere misurata in micron, la millesima parte di un millimetro. La loro presenza è impercettibile per l’essere umano dal momento che gli elementi dalle dimensioni inferiori a 1,5 micron riescono ad oltrepassare il “filtro naturale” rappresentato dal naso e arrivano alle prime vie respiratorie, che hanno l’importante funzione di ossigenare il sangue.

Respirare agenti inquinanti per un periodo di tempo prolungato può provocare, perciò, alterazioni più o meno gravi all’intero complesso cardiocircolatorio ed ematico, andando ad incidere sulla salute del lavoratore.

Gli impianti di filtrazione aria che la nostra azienda progetta e sviluppa, consentono di ridurre al minimo, e nei limiti previsti dalla legge, l’emissione di agenti inquinanti e creare, di conseguenza, un ambiente di lavoro sano e sicuro.

Ci hanno già scelto...

Marcegaglia
FCA
Magneti Marelli
Leonardo
Iveco
Selex Galileo
Alenia Aermacchi
Alenia Spazio
Prysmian Group
Plastic components
Gruppo Comital
Fata Hunter
Farmaceutici
CDC