Cappa aspirante industriale portatile per sfumatura pezzi

Versione speciale per l'appoggio dei pezzi stampati a caldo e l'aspirazione dei fumi emessi in questa fase

Molti  processi di lavorazione e stampaggio nei contesti industriali generano fumi, vapori o esalazioni che tendono a salire per effetto del loro riscaldamento.

Il pezzo o il particolare stampato in moti casi continua a “fumare” anche dopo essere rimosso dalla pressa, inquinando l’ambiente di lavoro.

La cappa aspirante industriale serie MHS è  il sistema ideale per un’efficace  captazione di questi fumi e vapori, infatti l’inquinate scaturito dal pezzo estratto dalla pressa, per effetto della depressione generata dall’aspirazione,  rimane all’interno della cappa e viene poi convogliato nella tubazione di scarico.

Questa versione speciale di cappa aspirante è stata sviluppata seguendo le richieste e le esigenze dei nostri clienti che si occupano di stampaggio a caldo.

Caratteristiche tecniche

– costruzione in robusta lamiera zincata

– piano di lavoro e appoggio pezzi singolo o multiplo, regolabile in altezza

– griglia posteriore di aspirazione e contenimento filtro piano

– plenum posteriore smontabile per manutenzione

– versione con attacco per impianto aspirazione esistente o con ventilatore a bordo.

– bandelle frontali a strisce in speciale PVC trasprarente,  fissate lungo tutto il bordo frontale per aumentare il contenimento dei fumi, facilmente rimovibili dall’operatore

Richiedi un preventivo o contattaci

Azienda (*)
Nome (*)
Cognome (*)
Città (*)
Provincia
Nazione
Telefono
E-mail (*)
Messaggio (*)
Privacy Policy *
Attività di marketing *
AcconsentoNon acconsento
I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per inviare il messaggio

Impianti associati

Ci hanno già scelto...

Marcegaglia
FCA
Magneti Marelli
Leonardo
Iveco
Selex Galileo
Alenia Aermacchi
Alenia Spazio
Prysmian Group
Plastic components
Gruppo Comital
Fata Hunter
Farmaceutici
CDC