Banco aspirante per polveri fini da stampa 3D

Grazie a questa soluzione compatta e flessibile il laboratorio additive di CIM 4.0 è in sicurezza da fumi e polveri. 

La problematica delle polveri in ambito stampa 3D

Diversi studi su questa nuova tecnica produttiva, hanno dimostrato che le stampanti 3D possono comportare rischi di emissione di grandi quantità di particelle ultrafini (UFP, particelle inferiori a 100 nm) e di alcuni composti organici volatili pericolosi (VOC) durante la stampa. Nel caso del materiale da stampa in polvere è importante impedire la diffusione di queste polveri .

Ma spesso la problematica maggiore dal punto di vista del rischio polveri per le vie respiratorie degli operatori non emerge tanto durante il processo di stampa, ma durante le di molatura e sbavatura dei pezzi prodotti, pratica molto comune che coinvolge soprattutto la fase prototipi.

Impianti associati
Richiedi un preventivo o contattaci

Il caso  CIM 4.0 

Proprio per risolvere la problematica delle polveri fini disperse durante le loro lavorazioni, il nostro ufficio tecnico è stato interpellato da questa importante realtà Torinese che grazie ai Propri partner industriali (23 importanti imprese prevalentemente grandi) e due grandi centri di ricerca per le competenze tecnico-scientifiche (Politecnico e Università di Torino) CIM 4.0 è un polo di riferimento  per tutto ciò che riguarda il trasferimento tecnologico, la diffusione di competenze e specializzazioni legate a cicli produttivi tecnologicamente avanzati e la formazione e la cultura 4.0 delle aziende. Uno dei compiti di questa importante realtà tecnologica, è l’organizzazione di “pilot lines” o linee dimostrative di manifattura,  supportando così le imprese nella loro  maturazione tecnologica di processi e prodotti innovativi.

Tra tutte le tecnologie  abilitanti legate alle linee pilota spicca quella della stampa 3d o meglio dell’additive manufacturing metallic (AM) e laser-based manufacturing, durante la quale alla fine del processo di prototipazione gli operatori devono manualmente molare e sbavare i pezzi utilizzando attrezzi ad aria compressa, producendo così fumi e polveri assolutamente da contenere in modo da proteggere vie respiratorie e apparecchiature elettroniche circostanti.

La soluzione del banco aspirante indipendente

Dopo un’attenta analisi delle specifiche esigenze del committente, si è trovata una brillante soluzione nell’applicare il banco aspirante pronto all’uso della nostra serie GBC che grazie alle sue caratteristiche rappresenta un’importante innovazione nei sistemi di aspirazione e filtrazione professionali :

  • Elevata capacità di aspirazione di fumi e micro polveri aero disperse sia dal piano che dalla parete frontale
  • Aspiratore ad alta capacità integrato nel corpo banco
  • Filtrazione a cartucce in poliestere antistatico con efficienza finale 99,9%
  • Sistema di pulizia ad aria compressa delle cartucce per la massima efficienza di filtrazione mantenuta nel tempo
  • Centralina di comando e controllo del sistema banco aspirante, con display e avvisi di manutenzione
  • Ruote per una facile movimentazione del banco aspirante che diventa una stazione indipendente senza camini di scarico all’esterno
  • Silenziatore verticale per lo scarico in ambiente dell’aria filtrata

Grazie a questa soluzione compatta e flessibile il laboratorio additive di CIM 4.0 è in sicurezza da fumi e polveri.

Risorse :

https://www.inail.it/cs/internet/comunicazione/news-ed-eventi/news/news-tecnologie-additive-metalli-stampa-3d-2020.html

 

Impianti associati

Camere bianche

Il funzionamento di questi ambienti si basa sul principio di ricircolo forzato di aria super-filtrata in stanza sigillata.

Trattamento rumore

Insonorizzazione industriale, silenziatori, cabine insonorizzanti e sistemi per l'abbattimento del rumore

Richiedi un preventivo o contattaci

    Azienda (*)
    Nome (*)
    Cognome (*)
    Città (*)
    Provincia
    Nazione
    Telefono
    E-mail (*)
    Messaggio (*)
    Privacy Policy *
    Attività di marketing *
    AcconsentoNon acconsento
    I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per inviare il messaggio

    Ci hanno già scelto...

    Sparco
    Cannon Afros
    Marcegaglia
    FCA
    Magneti Marelli
    Leonardo
    Iveco
    Prysmian Group
    Selex Galileo
    Alenia Aermacchi
    Alenia Spazio
    Plastic components
    Gruppo Comital
    Fata Hunter
    Farmaceutici
    CDC