DescrizionePhotogalleryImpianti associatiRichiedi un preventivo o contattaci+39 0114502031

Descrizione


ventilatore assiale per capannone industriale con copertura o lucernario a shed - sheds

ventilazione capannone per smaltimento calore e ricambio aria

Richiesta del cliente

Ridurre la temperatura interna del capannone e dell’area produttiva in genere, per evitare il surriscaldamento dei macchinari sia durante il giorno che durante i turni notturni, dove tutte le finestre per motivi di sicurezza devono rimanere chiuse.

Progettazione e costruzione

Dopo un’attenta analisi dei carichi termici generati da macchinari e ambiente, il nostro ufficio tecnico ha deciso di optare per la ventilazione forzata del capannone, soluzione ottimale per ottenere un raffrescamento nel
periodo  estivo negli  edifici  industriali, laddove non sia previsto un impianto di condizionamento dell’aria.

Normalmene  per  questo  tipo  di  applicazioni  si  possono  prevedere  da  tre  a  quindici  ricambi  d’aria  ogni  ora,  secondo  le  caratteristiche  delle  lavorazioni.  L’aria espulsa viene poi reintegrata in modo naturale dalle aperture, griglie o da  un reintegro forzata attraverso altri ventilatori .

Estrazione dell’aria

In questo caso i nostri progettisti hanno optato per n.10 ricambi/ora per una conseguente portata complessiva impianto pari a circa 63.000 mc/h, ottenuta dall’installazione di n. 4 gruppi di ventilazione 2VE560-SH, progettati per specifica installazione in capannoni con copertura o lucernari a SHED.

Reintegro

L’aria esterna verrà richiamata all’interno del locale per effetto della depressione generata dai ventilatori, creando una corrente orizzontale in prossimità del soffitto, in modo da espellere quella calda che naturalmente va verso l’alto.

  • Le griglie di ripresa verranno posizionate lungo la parete opposta ai ventilatori e saranno accoppiate a serrande motorizzate che si chiudono a ventilatori spenti.
  • La gestione dell’impianto sarà eseguita da un comando on/off ogni 4 estrattori in modo da poter frazionare la portata al 50% .

In sostanza per il funzionamento con ventilazione accesa/notturno l’operatore dovrà accendere i ventilatori e chiudere tutte le finestre, in modo da ventilare il locale meccanicamente.

Photogallery


Impianti associati


Richiedi un preventivo o contattaci


Azienda (*)
Nome
Cognome (*)
Città (*)
Provincia

Nazione

Telefono
E-mail (*)
Messaggio (*)
codice di sicurezza (*)
captcha

campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per inviare il messaggio

privacy (*)

In applicazione del D. Lgs. 196/2003 riguardante la tutela dei dati personali, la informiamo che i dati che lei ci fornirà compilando il form saranno acquisiti da parte di
Gamma Impianti Srl con l'ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati. Tali dati saranno utilizzati per fini strettamente strumentali ad uno studio di mercato. Potrà in ogni caso esercitare i diritti a Lei spettanti ai sensi dell'art. 7 del D. Lgs. 196/2003. Cliccando il pulsante Invio, dichiaro di aver letto questo testo e di dare l'assenso al trattamento dei miei dati sulla base dell'informativa che precede.

Accetto